“Le partite sono tutte difficili, soprattutto quando affronti squadre come la Bulgaria che si mettono tutte dietro. Fino a quando non fai il primo gol e la sblocchi, la partita è difficile. Oggi siamo stati bravi a cercare anche il terzo gol, non mi sembra che le altre vincono 7-8 a 0. È chiaro che sappiamo che la differenza reti è importante, ma speriamo di battere la Svizzera”.

FONTE SPORTMEDIASET

Share

Di Giovanni Barcelletti

Giovanni Barcelletti, CEO e Capo Redattore del Settimanale di Sport e Pronostici Totosemplice.it