“I ragazzi che sono andati in campo hanno risposto bene. Fare sempre 5 o 6 gol non è semplice. Sempre si può sbagliare. L’importante è mantenere la calma e la tranquillità e non avremo problemi. Kean e Raspadori hanno un grande futuro, ma dipende da loro”, così Mancini dopo la vittoria con la Lituania.

Share

Di Giovanni Barcelletti

Giovanni Barcelletti, CEO e Capo Redattore del Settimanale di Sport e Pronostici Totosemplice.it