“Dovevamo prestare più attenzione, mancava un minuto. C’è dispiacere, perché mi ritrovo a commentare una sconfitta dopo una prestazione del genere. Però dobbiamo guardare avanti, pensare a come abbiamo tenuto il campo contro una squadra come il Real Madrid. Stasera abbiamo trovato un portiere a cui è stato davvero difficile fare gol. Chiaramente non si può mai abbassare la concentrazione contro queste squadre, ma giocando così sono fiducioso per la qualificazione”, Inzaghi dopo la sconfitta contro il Real.

 

Share

Di Giovanni Barcelletti

Giovanni Barcelletti, CEO e Capo Redattore del Settimanale di Sport e Pronostici Totosemplice.it