Inter, Conte si presenta: “Non mi pongo limiti”

Le prime parole di Conte: “E’ stato semplice scegliere. Perché ci siamo trovati ad avere la stessa visione. Questo è stato molto importante. La presenza di Marotta è stato un incentivo. L’Inter è una società con grande tradizione, una delle società più importanti al mondo ed è stato semplice accettare. Sono una persona che non si pone limiti e non voglio che altri si pongano limiti a inizio stagione. Dovessi pormi limiti io, creerei subito alibi. Dobbiamo partire con l’ambizione di dare il meglio di noi stessi. Vediamo poi cosa accadrà”.