Antonio Conte: “Raggiungiamo questo traguardo per il secondo anno consecutivo e il merito è dei giocatori che hanno interpretato bene la partita, dura e contro un’ottima squadra. Il Milan non è primo per caso e il fatto di averli eliminati mi rende contento”.

Share

Di Giovanni Barcelletti

Giovanni Barcelletti, CEO e Capo Redattore del Settimanale di Sport e Pronostici Totosemplice.it