Fanta Calcio

Consigli su come costruire la rosa, anticipazioni sulle mosse da effettuare ogni settimana, suggerimenti per i vostri ballottaggi, avvisi su squalificati, infortunati e indisponibili, aggiornamenti su medie voto e statistiche ed un filo diretto con la redazione che risponderà a tutte le domande dei “fanta allenatori” legati alla nostra rivista.

Fantacalcio della Settimana

Bentornati cari lettori al momento più atteso per tutti i fantallenatori: lo studio pre-asta. Abbiamo analizzato per voi le scelte TOP per la stagione che sta per iniziare. Come ogni anno il nostro primo numero è dedicato ai top player per ruolo. Handanovic è stato il portiere con più clean sheet della scorsa stagione, da anni una sicurezza. Quest’anno trova Conte, un allenatore che cura molto la difesa e gioca con tre centrali. Szczesny invece passa da Allegri a Sarri, ma la Juve rimane sempre la rosa più forte. Da prendere insieme a Buffon.
In difesa i fantallenatori non possono fare a meno di Koulibaly, uno dei difensori più forti e più amati degli ultimi anni. È una garanzia di voti alti e quest’anno trova Manolas come compagno di difesa. Kolarov non può che essere al top dopo gli otto gol segnati nell’ultima stagione, anche da rigorista. Izzo sarà tra i più pagati nelle aste tra amici dopo la strepitosa ultima stagione.
A centrocampo i fantallenatori hanno perso Ilicic e Correa come top a centrocampo, quest’anno sono stati listati attaccanti. Si ritrovano però Suso e Gomez, che lo scorso anno ha segnato 7 gol con una media del 7,03 e 10 assist. Suso ha fatto 7 gol e 9 assist con 6,87 di media. Andrà via a prezzi simili anche Federico Chiesa, che invece è una certezza del reparto. L’anno scorso (6 gol e 2 assist) ha avuto anche alcuni “bassi” ma è sempre un centrocampista top e tra i più pagati.
In attacco Cristiano Ronaldo sarà il più pagato in quasi tutte le leghe. L’effetto Sarri, che fa segnare di più gli attaccanti, potrebbe dare benefici a CR7, che quest’anno vuole essere capocannoniere. Prezzi alti anche per Duvan Zapata. Il colombiano l’anno scorso ha segnato 23 gol ed è stato straordinario, quest’anno però avrà l’insidia della Champions (e del turnover). Questo fa scendere un po’ il suo prezzo all’asta. Dopo le partite amichevoli in cui è rimasto a digiuno, il prezzo di Piatek è leggermente calato perché ora nell’immaginario collettivo non si trova bene con il gioco di Giampaolo. È vero che il gioco palla a terra è meno adatto alle sue caratteristiche, ma Giampaolo può trovare il modo di farlo segnare. E giocherà il campionato, quindi ne può fare 38 su 38.

SORPRESE AL FANTACALCIO
FIORENTINA – NAPOLI: MANOLAS
SAMPDORIA – LAZIO: LAZZARI
SPAL – ATALANTA: HATEBOER
VERONA – BOLOGNA: VERRE
INTER – LECCE: SENSI
SPECIALE MARCATORI
PARMA – JUVENTUS: RONALDO
UDINESE – MILAN: PIATEK
CAGLIARI – BRESCIA: PAVOLETTI
ROMA – GENOA: DZEKO
TORINO – SASSUOLO: BELOTTI

Per queste e tutte le altre domande collegate al fantacalcio non esitate a contattarci via mail all’indirizzo info@totosemplice.it o su facebook, iscrivendovi alla pagina Totosemplice.it – Sport e Pronostici. Basterà scrivere sul nostro post settimanale facebook dedicato al fantacalcio ed in poche ore la nostra redazione scioglierà ogni vostro dubbio.